La storia

Il comune di S. Antonio (Val Morobbia) si situa su un profondo solco geologico noto come “linea Insubrica” che si sviluppa trasversalmente lungo il versante alpino centro-orientale. Questa linea percorre le Centovalli, il piano di Magadino, la Valle Morobbia e scende quindi al lago di Como per proseguire nel Trentino.

Nella logica dei transiti la Valle Morobbia va quindi inserita in una articolata rete che ha come perno la vicina Bellinzona. Ai tempi attraverso il passo del San Iorio si svolgevano i maggiori scambi commerciali tra la citta’ di Como verso sud e lo Spluga e il Maloja a Nord.

Unitamente al comune di Pianezzo forma la Valle Morobbia. I ritrovamenti archeologici suggerisco la presenza umana sin dalla preistoria.